Primo premio Sezione Narrativa

SEZIONE NARRATIVA

1° PREMIO

L'INVENTA STORIE INSONNE

di Anna Maria Maffezzoli di Garda

Buongiorno, posso chiederle un piacere?

Mi avvisa quando arriviamo alla fermata. Ho paura di addormentarmi.

Perché dormire alle sette di mattina?

Vede io soffro di insonnia cronica. Il fatto è che di notte tutto diventa così tragico. Ogni malessere diventa qualcosa di irreparabile. Sa cosa faccio prima che mi arrivi tra capo e collo qualche grave malattia? Mi invento un racconto. Prendo cento parole. Gioco con loro, le unisco con le congiunzioni più originali. Sa, son le parole che inventano la storia. Vivono di vita propria e mi incantano. Poi mi addormento e sogno.

Perché mi scuote?

Ops , stavo dormendo !

Primo Premio Sezione Poesia

SEZIONE POESIA

1° PREMIO

IL SOLE DELL'ALBA di Ottavio Pilotti di Tortona

Tu non conosci il sole dell'alba

forse talvolta distrattamente

assapori i sanguigni colori

della sera – verso la pace – verso

l'ora raggelata – lente pennellate

si stendono furtive.

Il sole dell'alba colpisce

uomini e cose dalla parte

opposta e come ardito

seduttore svela

epifanie – infonde

coraggio per le sfide del mattino

ti rivela il lato segreto

delle parole – dei volti che vedrai –

e ti sembra che il giorno non debba

finire mai – lunghissimo – invitante,

prima di sera potrai

voltare il mondo – ma intanto

il raggio sale e devi andare verso

il tuo destino, forse ora

meno incerto, possibile, sicuro.

Secondo Premio Sezione Narrativa

SEZIONE NARRATIVA

2° PREMIO

RACCONTO EROTICO

di Marina Sparpaglione di Tortona

Già a metà concerto il vestito leggero e trasparente che indosso aderisce scandalosamente alla mia pelle sudata. Il locale è troppo piccolo ed il fumo si è fatto denso.

Balliamo. Partono gli assoli rock dei componenti della band. Delirio.

Una fitta in mezzo ai seni, dentro la scollatura. Di sicuro un mozzicone, magari di una canna, sfuggita a qualcuno. E' buio, forse il vestito è bruciato.

A casa, sfinita, mi spoglio. Un tintinnio: un plettro a terra, marchiato "Afterhours". Il tizzone ardente lanciato dal palco. Sento allora le mani di Manuel, o di Rodrigo, o di entrambi sui miei seni.

Secondo Premio Sezione Poesia

SEZIONE POESIA

2° PREMIO

CERCANDO SORRISI

di Franco Bonatti di Desenzano del Garda

La vita appesa ad un filo

senza un briciolo

di speranza

sembra voler fuggire

lontano.

Un sorriso cercato

in visi senza bocca

nascosti da

mascherine.

Occhi che sembrano

ricercare valori perduti:

vagano alla ricerca

di una sottile speranza.

Speranza che si perde

nel buio della notte

ti avvolge per trasportarti

nell'immensità dell'universo.

Forse all'orizzonte

spunterà un tepido sole

e una nuova alba

ci porterà

in un'oasi di pace:

dove finalmente

si ritroveranno

gli abbracci perduti.

Abbracci persi

ma nutriti di quella speranza

che non ci ha mai

abbandonato

e che vorremmo ritrovare

in fondo al viale.

Terzo Premio Sezione narrativa

SEZIONE NARRATIVA

3° PREMIO

ORESTE

di Alberto Favaro di Favaro Veneto

Lunedì mattina.

Come sempre, il mio bar è già pieno.

Perché? Credo perché preparo degli ottimi cappuccini.

"Ciao Oreste! Il solito? La mamma come sta? Capisco, è dura, ma tu sei stato tanto forte, amico mio".

Oreste, da quando ha perso il lavoro, passa le giornate in casa ad accudire la madre.

Venire da me è il suo unico svago.

Io so che sua madre è morta, ma parlare lo aiuta.

E, col tempo, gli farò superare questo momento.

Se si può aiutare una persona, perché non farlo?

Forse non è merito del cappuccino se il mio bar è sempre pieno.

Terzo Premio Sezione Poesia

SEZIONE POESIA

3° PREMIO

TU SEI

di Alessia Ardu di San Salvatore Monferrato

Pensieri, parole lontane, gli occhi

sorridono, ma io non so immaginare il tuo

volto, nascosto da una maschera.

Quello che so non lo conosco,

quello che conosco è niente in confronto a

quello che vorrei sapere di te.

Ci sono io, ci sei tu,

in questo mare di parole non dette

sentimenti persi nel vuoto del giorno.

Ti vivo, ti sento, percepisco la tua forza

ma non me la mostri

ti accomodi nel letto della mia dolcezza

mi prendo cura di te e della tua maschera,

sorridiamoci col cuore e amiamoci con i denti.

La tua fame è la mia.

Premio fuori concorso Sezione racconti

PREMIO FUORI CONCORSO SEZIONE RACCONTI

UN FIORE ARANCIONE

di Marina Sparpaglione di Tortona

Si cenava, elegantissimi, nell'enorme salone dell'albergo di montagna. A servire, molti giovani, provenienti dalla vicina casa alberghiera.

Per un raffreddore, una sera mi portarono un'arancia.

Il ragazzo, con maestria, senza mai toccare il frutto, operò dapprima sulla scorza arancione, formandone una spirale infinita ed ininterrotta, poi fu la volta della sottile pellicola degli spicchi, disposti infine nel piatto a formare un fiore. Ipnotizzata dalla magia, mangiai il fiore arancione.

La sera successiva ordinai un'arancia. Mamma fece un gesto al ragazzo, che portò il frutto al tavolo e corse subito via.

Fu così che mi rassegnai ad un più umile dessert.

Premio fuori concorso Sezione Poesia

PREMIO FUORI CONCORSO SEZIONE POESIA

PICCOLI RICORDI

del Gruppo MINIFAL di Tortona

Da bambino mi vestivo da girasole

con i petali gialli tutti intorno al corpo

un cerchio marrone sulla pancia

e un cappello giallo posato della testa

mentre dalle scarpe spuntavano foglie verdi e brillanti.

Io invece ero un piccolo Arlecchino

con l'abito fatto di pezze di tanti bei colori:

il bianco delle nuvole, l'arancio delle margherite,

il verde dei prati, il blu delle onde.

In testa un cappello rosso, rosso come l'amore.

Io mi vestivo da Barbie ballerina:

un abito a pois, una camicia rosa.

E viso un trucco leggero con i brillantini sotto cui spuntava...

un bellissimo sorriso!

Premi Corcorso

Premiazioni concorso letterario:
Sezione racconti
Primo premio "L'inventastorie insonne" di Anna Maria Maffezzoli da Garda.
Secondo premio "Racconto Erotico" di Marina Sparpaglione da Tortona.
Terzo premio "Oreste" di Alberto Favaro da Favaro Veneto.
Sezione Poesia
Primo premio "Il sole dell'alba" di Ottavio Pilotti da Tortona
Secondo premio "Cercando sorrisi" di Franco Bonatti da Desenzano del Garda
Terzo premio "Tu sei" di Alessia Ardu da San Salvatore Monferrato
Premi speciali non rispondenti al bando ma meritevoli
Sezione poesia "I piccoli ricordi" del Minifal da Tortona
Sezione racconti "Un fiore arancione" di Marina Sparpaglione da Tortona.

Distribuzione libro Arcimboldo Tortonese

Foto

Si comunica che il libro "L'Arcimboldo Tortonese" e' ancora disponibile presso le librerie tortonesi:
I Girasoli
Namaste
Paoline-Civico Cinque

Diretta premiazione Concorso

Foto

Diretta Presentazione Libro Cucina e premiazione Concorso Letterario.
Il giorno 8 Giugno alle ore 18 sarà trasmesso in diretta l'evento organizzato dalla Associazione.
https://www.youtube.com/watch?v=LUd-0jWLVYs

Premiazione Concorso letterario e presentazione libro Arcimboldo Tortonese

Foto

Nella serata dell' 8 giugno, alle ore 18.00, presso il cortile dell'Annunziata a Tortona, avrà luogo la presentazione del libro "L'Arcimboldo tortonese", realizzato dall'Associazione di volontariato "Enrico Cucchi" di Tortona, alla quale hanno prestato il loro contributo amici, volontari e collaboratori.
All'interno della serata/evento si effettuerà anche la premiazione del concorso letterario "100 parole per un sorriso", realizzato anch'esso dalla Associazione "Cucchi".
"L'Arcimboldo tortonese" è un suggestivo racconto, in capitoli, sull'arte e significato del cibo attraverso ricette, immagini, racconti e storie della gastronomia da Omero ai nostri giorni con gustose incursioni nella storia culinaria, nella memoria e nei luoghi Tortonesi.
Nel libro troverete anche rivisitazioni di ricette gastronomiche realizzate attraverso "scorribande" nel cinema, nel teatro, nella letteratura ecc...ecc..
I Volontari dell'Associazione hanno contribuito alla stesura del libro immettendo nelle pagine le storie e le emozioni di un anno intenso e drammatico.
Per partecipare alla serata/evento, rispettando le normative antiCovid, è necessaria la prenotazione.
Per prenotare: telefonare al numero telefonico 0131 820195 del Teatro Civico di Tortona, a partire dal 25 Maggio 2021, dal martedì al venerdì, dalle ore 16,30 alle ore 19,30 – sino a esaurimento posti

Premiazione vincitori 8 Giugno 2021

Foto Concorso letterario
100 PAROLE
PER UN SORRISO
Narrativa e Poesia
La giuria ha valutato i testi pervenuti e ha designato i finalisti, che verranno avvisati tramite mail.
La premiazione avverrà
il giorno 8 giugno 2021
alle ore 18.00 a Tortona
presso il cortile
del Chiostro dell'Annunziata.
I nominativi dei vincitori saranno
pubblicati su www@associazionecucchi.it e sulla pagina Facebook
dell'Associazione Enrico Cucchi

CONCORSO LETTERARIO DI NARRATIVA E POESIA

100 PAROLE PER RACCONTARE

CONCORSO LETTERARIO DI NARRATIVA E POESIA

L'Associazione "Enrico Cucchi" indice un concorso letterario di scrittura creativa per racconti e poesie a tema libero.

100 PAROLE PER RACCONTARE

Si partecipa con un racconto o con una poesia, composti da 100 parole, escluso il titolo.

Il testo deve essere originale.

Non sono ammesse opere premiate in altri concorsi.

Ogni autore può partecipare ad entrambe le sezioni.

Le opere dovranno pervenire all'Associazione, entro il termine improrogabile del 28 febbraio 2021 rispettando le condizioni del presente bando e del regolamento del concorso, con le seguenti modalità :

- A mezzo posta elettronica all'indirizzo: segreteria@associazionecucchi.it

Inviare 2 copie del testo (formato PDF) in due distinti allegati mail. Una copia dovrà contenere il titolo, il testo e la sezione di appartenenza dell'opera. L'altra copia dovrà contenere il titolo, la sezione di appartenenza dell'opera e i seguenti dati dell'autore: nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza, indirizzo mail, recapito telefonico. Nell'oggetto della mail si dovrà specificare "Concorso letterario 100 parole per un sorriso" con l'indicazione della sezione di partecipazione.

- A mezzo posta ordinaria all'indirizzo: ASSOCIAZIONE ENRICO CUCCHI – Via Carlo Mirabello n.25 – 15057 Tortona (AL)

Inviare una busta contenente due buste chiuse: nella prima busta inserire il testo accompagnato dal titolo e dalla sezione di appartenenza, nella seconda busta inserire i seguenti dati dell'autore: nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza, indirizzo mail, recapito telefonico.

Per gli autori minorenni si richiede la firma d'autorizzazione alla partecipazione di entrambe i genitori o del tutore legale, tramite liberatoria (come da allegato).

L'iscrizione al concorso è gratuita.

Gli autori conservano la piena proprietà delle opere e concedono all'Associazione "Enrico Cucchi" il diritto di pubblicarle a fini benefici, senza richiedere alcun compenso.

I racconti e le poesie che partecipano al concorso saranno valutati in forma anonima da una giuria qualificata nominata dagli organizzatori.

Verranno premiati i primi tre racconti e le prime tre poesie.

Gli autori premiati saranno avvertiti via mail o telefonicamente.

La premiazione dei vincitori del concorso avverrà ad una data da destinarsi, nell'ambito della "Festa di Santa Croce," con modalità che saranno stabilite in base ai criteri sanitari vigenti.

Le opere non saranno restituite e, previo benestare degli autori, saranno custodite nell'archivio dell'Associazione.

In base alla vigente normativa sulla privacy gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente ai fini del concorso.

Concorso letterario rivolto a tutti

La scadenza per l'invio delle opere è fissata per il giorno 28 febbraio 2021.

Il regolamento del bando è reperibile su: www@associazionecucchi.it

pagina facebook dell'Associazione "Enrico Cucchi"

INFO: segreteria@associazionecucchi.it

Liberatoria Minori

ASSOCIAZIONE ENRICO CUCCHI

VOLONTARI PER LE CURE PALLIATIVE

CONCORSO LETTERARIO

100 PAROLE PER UN SORRISO

NARRATIVA E POESIA

LIBERATORIA

TITOLO DELL'OPERA__________________________________________

SEZIONE DI APPARTENENZA ___________________________________

AUTORE MINORENNE _________________________________________

DATI ANAGRAFICI SDEI GENITORI I DEL TUTORE DELL'AUTORE MINORENNE

Nome e Cognome del padre

Data di nascita

Codice fiscale

Indirizzo

Telefono

Mail

Nome e Cognome della madre

Data di nascita

Codice fiscale

Indirizzo

Telefono

Mail

Nome e Cognome del tutore

Data di nascita

Codice fiscale

Indirizzo

Telefono

Mail



Luogo e data

Firma

Come sostenerci

Per sostenere l'Associazione basta effettuare un versamento sul conto corrente bancario:

42224473

c/o BPER Banca - Sede di Tortona piazza Duomo

IBAN IT 31 H 05387 48670 0000 4222 4473

Se vuoi destinare il 5 per mille nella prossima dichiarazione dei redditi, metti la tua firma nell'apposito riquadro "Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative.." e scrivi il numero di Codice fiscale della Associazione:
94012020064


ATTENZIONE
L'Associazione non effettua la raccolta fondi "porta a porta", cioè non ha incaricati che vanno di casa in casa a raccogliere contributi. Nel caso dovesse succedere, stanno tentando di truffarvi.
Denunciate subito la truffa chiamando la polizia (113) o i Carabinieri (112) e l'Associazione.

Le raccolte fondi ed i banchetti informativi che potete trovare in strada sono sempre segnalati in anticipo con articoli sulle pubblicazioni locali e sul nostro sito.