Donazione a onlus

I contributi versati come quote associative NON sono deducibili.

Le erogazioni liberali e le donazioni in memoria SONO deducibili.

In particolare, per quanto riguarda le erogazioni liberali a favore delle Odv iscritte, il comma 1 dell'art. 83 prevede per le persone fisiche una detrazione IRPEF del 35% del valore erogato in denaro, che diminuisce al 30% per le APS e Onlus iscritte, per un importo non superiore a € 30.000,00 in ogni periodo d'imposta, mentre per le liberalità in natura la detrazione sarà pari al 30% degli oneri sostenuti.

Il comma 2 prevede sia per le persone fisiche che per le società e gli enti una deduzione dal reddito complessivo netto del 10% di quanto dichiarato; tale deduzione vale per le erogazioni effettuate in denaro e in natura.

Per quanto riguarda le erogazioni in denaro, la detrazione è consentita a condizione che il versamento sia eseguito tramite banche, uffici postali o altri sistemi che garantiscono la tracciabilità.

Per quanto riguarda le erogazioni in natura, il comma 3 stabilisce che l'individuazione delle tipologie di beni che danno diritto alla detrazione e le modalità di valorizzazione della liberalità effettuata siano individuate con un decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali da adottarsi di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze; ad oggi si è in attesa dell'emanazione di tale decreto.

ATTENZIONE:

L'Associazione non effettua raccolte di fondi a mezzo propri collaboratori, se non a mezzo banchetti in occasione di manifestazioni, banchetti comunque segnalati preventivamente su nostra pagna facebook e sito internet. I nostri volontari non accettano in alcun modo offerte in denaro, nè promuovono attività commerciali abbinate all'Associazione. L'unico luogo dove possano essere lasciate donazioni in contanti è la ns sede in Via Mirabello 25. Ai fini anche di deducibilità fiscale invitiamo caldamente chi volesse fare una donazione ad effettuare bonifico bancario indicando nella causale il proprio nome e Cognome unitamente ad indirizzo e/o ricordo di una persona scomparsa.

In aggiunta. è sempre possibie destinare il 5x1000 alla nostra Associazione, che indipendentemente dai fondi raccolti, ha molto piacere di vedere crescere il numero di cittadini che ci riconosce questa gratificazione al lavoro da noi svolto.

I contributi alla Associazione, per essere deducibili, devono essere realizzati con bonifico bancario, indicando se possibile Nome Cognome ed indirizzo ed allegando copia di tale bonifico alla Dichiarazione dei redditi.

I contributi in denaro sono comunque accettati dalla Associazione, ma solo presso la nostra sede, ma rimangono indeducibili ai fini fiscali.


Come sostenerci

Per sostenere l'Associazione basta effettuare un versamento sul conto corrente bancario:

43211

c/o UBI Banca - Sede di Tortona piazza Duomo

IBAN IT 71 R 03111 48670 0000 0004 3211

Se vuoi destinare il 5 per mille nella prossima dichiarazione dei redditi, metti la tua firma nell'apposito riquadro "Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative.." e scrivi il numero di Codice fiscale della Associazione:
94012020064


ATTENZIONE
L'Associazione non effettua la raccolta fondi "porta a porta", cioè non ha incaricati che vanno di casa in casa a raccogliere contributi. Nel caso dovesse succedere, stanno tentando di truffarvi.
Denunciate subito la truffa chiamando la polizia (113) o i Carabinieri (112) e l'Associazione.

Le raccolte fondi ed i banchetti informativi che potete trovare in strada sono sempre segnalati in anticipo con articoli sulle pubblicazioni locali e sul nostro sito.